Basta un Albero.

La Foresta Sciuker
dà + Ossigeno al Pianeta.

Il progetto #Sciuker4Planet

In Sciuker poniamo da sempre grande attenzione alla sostenibilità e alla responsabilità sociale d’impresa. 
Un impegno che si traduce nel progetto 
#Sciuker4Planet. 
In collaborazione con i nostri partner, l'ente no profit Rete Clima e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, nel 2018 è nata in Italia la
 Foresta Sciuker, con l'obiettivo di ridurre l'effetto serra ed il riscaldamento globale. 
Anche tu sei il protagonista di questa iniziativa, a
dottando un albero con il tuo nome nella Foresta Sciuker, simbolo di un impegno condiviso per ridurre la CO2 nell'atmosfera e dare ossigeno al Pianeta.

condividi
La foresta sciuker dà + ossigeno al pianeta
41 miliardi di tonnellate di CO2
Nell’ultimo anno la produzione mondiale di CO2 ha raggiunto quota 41 miliardi di tonnellate
e circa 450 milioni di queste sono state prodotte in Italia.

Fonte: Rapporto 2017 Global Carbon Budget
140.000 ettari di bosco in fumo
Nel 2017, solo nel nostro Paese, sono bruciati 140.000 ettari di boschi, 3 volte quelli del 2016.
Ogni metro quadrato di bosco distrutto costa 20 mila euro alla collettività.

Fonte: Coldiretti e Feder.Agri
35 miliardi di tonnellate di plastica
Dal 1950 la plastica ha superato i 9 miliardi di tonnellateed entro il 2050 arriverà a quota 35 miliardi.
Di questi, 12 saranno solo rifiuti, equivalenti a circa 35 mila volte il peso dell’Empire State Building.

Fonte: Science Advances
Gli oceani affogano nella plastica
Almeno 8 milioni di tonnellate di plastica finiscono in mare ogni anno.
È come se, ogni minuto, un camion della spazzatura riversasse tutto il suo contenuto in acqua.
Di questo passo, entro il 2050 nei nostri oceani ci sarà più plastica che pesce.

Fonte: Ellen MacArthur Foundation
Rassegna Stampa
"La battaglia del mondo contro la plastica" - Corriere della Sera - 11 Gennaio 2018

La Ue dichiara guerra alla plastica: "Tutta riciclabile entro il 2030" - La Repubblica - 16 Gennaio 2018

"Miliardi di residui di plastica fanno ammalare i coralli" - ANSA- 25 Gennaio 2018

La prima Foresta Sciuker nasce a Milano con la messa a dimora di alberi autoctoni come il frassino e la quercia, per tutelare l'habitat naturale della città. Nei prossimi mesi nuovi polmoni verdi sorgeranno in altre città italiane ed estere.
Il nostro obiettivo è neutralizzare 1.000.0000 kg di CO2 a partire dal 2018.

Aderendo all'iniziativa, potrai anche monitorare la crescita del progetto, vedere il tuo albero e scoprire quanta CO2 nell'ambiente sei riuscito a ridurre.

A quanto equivale la CO2 che assorbirà la foresta 
Sciuker

Viaggi in aereo

150

Giri completi
in aereo intorno al Mondo

Video su Youtube

28.571.428

Visualizzazioni video del tuo Youtuber preferito

Viaggi in auto

6.062

Viaggi in auto
Brindisi – Venezia per un giro in gondola

Toast

54.446.461

Toast farciti
con prosciutto cotto e formaggio

Viaggi in treno

12.190

Viaggi in treno
Reggio Calabria – Parigi per vedere la Tour Eiffel

TV

2.071

TV accese
per 1 anno

Viaggi in moto

12.445

Weekend a Napoli da Milano per mangiare la vera pizza

Bottiglie di plastica

10.000.000

Bottigliette
di plastica
da 0,5 L prodotte

Il nostro
 
impegno quotidiano

La realtà Sciuker è stata progettata per essere il più efficiente possibile nel pieno rispetto dell’ambiente.
Grazie a 1368 pannelli fotovoltaici installati sulla copertura del nostro stabilimento produttivo, ogni anno compensiamo circa l’80% del nostro fabbisogno energetico. In questo modo, nel 2017 abbiamo evitato di immettere nell'atmosfera 151.616 kg di CO2, equivalenti a circa 500 alberi piantati.

Efficienza significa anche ottimizzazione degli scarti di lavorazione: il 100% di questi viene utilizzato per il riscaldamento dello stabilimento produttivo e venduto ai produttori locali di pellet, generando indotto per il territorio.

Ma il nostro impegno per il rispetto dell'ambiente non si ferma qui. L’intero parco auto è composto da vetture a metano e da anni portiamo avanti una scrupolosa raccolta differenziata dei rifiuti, che per il 70% vengono riciclati e trasformati per essere reintrodotti nel mercato. Questo è possibile grazie all'impiego di materie prime naturali e 100% riciclabili, come il legno e l’alluminio.

Una scelta

Il nostro legno, la materia prima delle finestre Sciuker, cresce solo in foreste correttamente gestite e certificate PEFC e FSC, nel pieno rispetto del territorio e della biodiversità.

Come 
aderire
 al progetto

Scegliendo le nostre finestre in uno degli showroom aderenti all'iniziativa, adotterai un albero a tuo nome nella Foresta Sciuker, che assorbirà anidride carbonica restituendo ossigeno al Pianeta. Con il tuo supporto possiamo fare la differenza!